Frigorifero con cantinetta, guida all’acquisto e i migliori modelli

Frigorifero con cantinetta, guida all'acquisto e i migliori modelli

Il frigorifero con cantinetta è un elemento ottimale per chi vuole unire la necessità di un frigorifero alla comodità di conservare le bottiglie di vino alla temperatura adatta. 

 Il frigorifero, oltre ad essere l’elettrodomestico più diffuso e indispensabile in cucina, è fondamentale per la conservazione di cibi e le bevande che necessitano di una determinata temperatura.

Per gli appassionati di vini o alcolici è un elettrodomestico indispensabile per la conservazione, soprattutto per chi vive in una casa che non dispone di cantina o di un luogo protetto da luce e temperatura errata. 

Da non sottolineare l’estetica, ottime bottiglie di vino magari pregiate diventano un motico di vanto verso ospiti

I migliori modelli di frigorifero a cantinetta sono più larghi dei frigoriferi classici e hanno a disposizione due porte principali. Un lato è utilizzato per il classico servizio del frigorifero, ovvero mantenere cibi al fresco per la conservazione, dall’altro lato è presente la cantinetta.

La cantinetta è solitamente visibile dall’esterno. Solitamente protetta da un vetro resistente agli urti e dotata di retroilluminazione che rende la cantinetta un oggetto di attrazione nonchè un mobilio d’arredo riuscendo a donare un tocco di classe alla cucina.

Nei migliori modelli di frigoriferi dotati di cantinetta, la temperatura dello scomparto dedicato è regolabile.

La grandezza dello scompartimento è variabile a seconda del frigorifero che si va ad acquistare e in media la cantinetta è composta da tre ripiani mentre nei frigoriferi di grandi dimensioni i ripiani sono minimo quattro.

Condividi: